domenica 21 gennaio 2018

Sammydress review.

Ciao a tutti! Oggi vorrei recensire due prodotti che ho ricevuto per una collaborazione con il sito Sammydress che sono una borsa e una camicetta. La prima cosa da dire è che purtroppo i due articoli hanno impiegato tanto tempo ad arrivare. Entrambi sono arrivati dopo più di due mesi dall'ordine, prima la borsa e poi la camicetta. Devo dire che entrambi erano molto ben imbustati e imballati. La borsa è di una buona qualità, è in similpelle ed ha una buona struttura rigida. Può essere portata sia a bauletto tramite le maniglie più piccole che a spalla con la tracollina, i ricami sono molto fini e delicati, è di una misura medio-piccola il ché la rende adatta sia per il giorno che per una serata tra amici in pizzeria/birreria. Anche la camicetta ha una buona qualità e per questo posso dire che il sito ha un'ottima qualità prezzo perchè tutti gli articoli sono molto economici. La stampa è ancora più bella dal vivo che come sembrava sul sito. Putroppo però è troppo piccola per me ma l'errore è mio perchè ho preso la taglia che porto di solito ma, essendo un sito asiatico, avrei dovuto prendere una taglia in più perchè si sa che le loro misure sono solitamente più piccole delle nostre quindi vi consiglio di farlo nel caso doveste fare acquisti. Comunque nel complesso sono molto soddisfatta degli articoli che ho ricevuto, peccato solo per il tempo di spedizione.

Hello everybody! Today I'd like to do a review about two products that I received for a collaboration with Sammydress, they're this bag and this shirt. Firstly, I've to say that they took too many time to arrive. They arrived separately in more than two months from the order, the bag first and than the shirt. But I've to say that they were well packed. The bag has a good quality, it's leatherette and it has a goog rigid structure. You can bring it both throught the small handle or with the shoulder strap. The embroideries are pretty, it has a small size so you can use it both for the day and for the evening, maybe for an easy dinner with friends. The shirt too has a good quality so I can say that the site has a good value for money because all the products are cheap. The print is more beautiful than the one you see in the image in the site. Unfortunately it's too small for me but I made the error to buy my italian size and, as it's an asiatic site, I should buy a bigger size because usually the size in Asia are smaller. So I suggest you to buy a size more. At the end I'm quite satisfied of the products, it's a pity for the shipping time.


Find it similar here.






Find it here.



lunedì 15 gennaio 2018

Best beauty product of 2017.

Oggi vi parlo di quelli che sono stati in assoluto i miei prodotti preferiti del 2017 che di sicuro acquisterò nuovamente quest'anno. D'ora in poi per ogni prodotto scriverò anche i primi 10 ingredienti del suo INCI, che quindi sono quelli che lo compongono per la maggior parte, per capire insieme se fa davvero bene alla nostra pelle o meno. Vi anticipo che è da poco che sto iniziando a documentarmi su come leggere correttamente l'INCI quindi vi chiederei di partecipare attivamente con correzioni, spiegazioni e chiarimenti sulle informazioni che vi do in quanto sicuramente molte di voi ne sapranno sicuramente più di me! ;)

Today I'm going to talk about my fav beauty products of 2017 and that I'll buy again in 2018. From now on for every review I'll do about beauty products I'll write also the first 10 ingredients of their INCI of the product that are the great part of it so that we will discuss together if it's good for us or not. I have to say that I just started studying the ingredients of beauty products so I ask you to participate actively giving me more information then what I know! ;)

Inizio da quelle che sono state le mie ultime scoperte come questa crema per le gambe al mirtillo della Witt senza la quale non potrei più vivere. Passo la mia intera giornata lavorativa in piedi e il dolore alle gambe ormai mi accompagna ogni giorno ma quando a fine giornata mi massaggio le gambe con questa crema il sollievo è immediato. Se usata con costanza aiuta anche ad rendere meno evidenti le vene. Non conoscevo questo marchio piemontese prima la mia amica che ne diventasse rappresentante infatti la crema l'ho acquistata da lei, vi lascio qui la sua pagina Facebook nel caso foste interessate. Passiamo agli ingredienti:

I start from my last discoveries like this blueberry cream for the legs by Witt. I won't be able to live anymore without it. When I work I have to stand for several hours, lots of days per week, so my legs hurt all day but if at the end of the day I massage them with this cream I get immediately rilief. If you use it constantly it also helps to make blood vessel less evident. I didn't know this Piedmont brand before my friend began to work for them, I bought this cream from her. But let's have a look at the INCI:

1. Aqua 2. limnanthes alba seed oil 3. dicaprylyl carbonate 4. pentylene glycol 5. glycerin  6. cocoglycerides 7. hydrogenated vegetable glycerides citrate 8.butyrospermum parkii butter 9. cetearyl alcohol 10. dimethicone

Essendo la Witt un'azienda green ci sono alcuni ingredienti molto buoni e altri per niente. Sicuramente molto positivi sono l'olio di semi di limnanthes alba, il cocoglycerides che deriva dall'olio di cocco, il burro di karitè. Purtroppo però ci sono anche elementi non troppo green come il pentylene glycol, che è di origine petrolifera (correggetemi se sbaglio) e il dimethicone che è un silicone. Comunque a mio parere, date le posizioni dei vari ingredienti positivi e negativi, si può considerare una crema abbastanza buona per la nostra pelle, voi che ne dite? Io di sicuro la promuovo, soprattutto per i benefici che porta alle mie gambe.

From what I unsterstood Witt wants to be a green company and there are some ingredients which are good and some which are not so good. Good ingredients are limnanthes alba seed oil, cocoglycerides which come from coconut oil, shea butter. But there are also ingredients which are not so green like pentylene glycol, which come from petroleum (please tell me if I'm wrong), and dimethicone which is a silicone. Anyway in my opinion, since the position of each ingrediente, it's quite a good green cream, what do you think about it? I absolutely promote it for the benefits it gives me.






Questo invece è l'ultimo mascara che ho provato quest'anno con cui mi sto trovando molto bene. Come potete vedere è della NYX e la sua particolarità è che è composto da un mascara normale e da uno che aggiunge fibre bianche alle ciglia. Bisogna prima dare una passata di quello normale, poi usare quello con le fibre e rifinire il lavoro tornando a quello normale. L'effetto è proprio quello di avere le ciglia molto più voluminose e lunghe, a me piace molto. Devo ammettere che la prima volta che l'ho applicato le fibre mi hanno dato fastidio ma ora che lo uso da un po' non mi dà più problemi. 

This is the last mascara I tried last year and I like it very much. As you can see it's a NYX mascara and it's peculiarity is that it's made by two mascara, a normal one and one with white fiber. Firstly, you have to use the black one, then the white one and then you have to end with the black one. It makes lashes look more thick and long. I love it! I have to admit that the first time I used it bothered my eyes but now that I use it everyday it doesn't give me problems anymore. 





Questo è in assoluto il mio rossetto preferito di quest'anno. E' della Kiko ed ha un ottimo rapporto qualità prezzo. Ha una colorazione che personalmente sono riuscita a sfruttare sia per il mio make-up giorno che quello per la sera, non secca le labbra ed ha una consistenza molto morbida. L'effetto è abbastanza matte. La durata è di 6 ore se non si mangia e si dimezza se invece si mangia e si beve spesso ma per il prezzo che ha secondo me è molto buona.

This was my fav lipstick at all! It's by Kiko and a good value for money. I love its colour and I can use it both for my daily and evening make-up. It's very soft and doesn't dry your lips. It has a matte effect. It lasts 6 hours but if you eat and drink a lot the duration is the half but for the price is good.






Questo di L'oréal è il mio secondo mascara preferito dell'anno di cui vi avevo già parlato qui. Finendolo di usare gli ho trovato un solo difetto ovvero che verso la fine cola molto purtroppo. Per il resto è perfetto.

This mascara by L'oréal is my second fav of the year, I already talked about it here. When I finished to use it I found its only lack which is that at the end it drains a lot. But a part from this, it's perfect.





Atollo 13 è in assoluto il mio scrub preferito di sempre. Nel 2017 ne ho provati diversi di cui vi parlerò in seguito ma questo è il migliore e ve ne ho parlato qui.

Atollo 13 is the best scrub I've ever tried. In 2017 I tried different scrubs and I'll review them for you soon. But this is the best, I've talked about it here.





La mia crema idratante preferita dell'anno è lei, ve ne ho già parlato qui.

This is my fav body cream of 2017, I've talked about it here.


giovedì 11 gennaio 2018

Kawaii Pen Shop wishlist.

Una delle cose che mi manca di più in questo periodo è studiare. Tra diverse ore di lavoro in più del solito per colpa delle festività e dei saldi e qualche problemino di salute in famiglia non sono più riuscita ad andare a lezione, avrei dovuto dare due esami in questo periodo ma non potrò farlo. Morale che non vedo l'ora di tornare sui banchi di scuola! ;) E questo anche perché sto aspettando un ordine da un sito che ho scoperto di recente che non vedo l'ora di ricevere. Si tratta del sito Kawaii Pen Shop, una vera trappola per chi è amante della cartoleria! Io comprerei tutto! Per adesso ho provato a prendere un pezzo per categoria per provarli, non vedo l'ora di recensirli per voi. Nel frattempo se anche voi volete farvi tentare ho un codice sconto del 10% che potete utilizzare, vi basterà scrivere JULESM nel checkout! Fatemi sapere cosa ne pensate e buono shopping! ;)

One of the thing that I miss most in this period is studying. Between the overtime hours due to the festivities and the sales and some health problems in my family I wasn't able to go to university. I should've taken two exams in this period but I won't. So I can't wait to return to school. ;) This is also because I'm waiting for my first order at Kawaii Pen Shop, a real paradise for those who love stationery. I'd like to buy everything and I can not wait to review the products for you. In the meantime if you want to buy something from them you can use this code JULESM and get 10% off! Let me know what do you think about this shop and have a good shopping! ;)



Penne Gel Colorate / Color Gel Pen (here)




Evidenziatori / Markers (here)




Matite / Pencils (here)




Bianchetto / Eraser (here)





Post-it / Sticky notes (here)




Sketchbook (here)




Temperino / Sharpener (here)





Portapenne / Pencilcase (here)


domenica 7 gennaio 2018

Book reviews.

Ciao a tutti, come sono andati i primi giorni del 2018? Io purtroppo sono sempre al lavoro, non vedo l'ora di diminuire un po' il ritmo e riposare un po'. Allora ho una notizia buona e una cattiva! ;) Nel senso vi voglio parlare di due libri che ho letto recentemente e ho da fare una recensione buona e una cattiva. Partiamo dalla buona direi.

1. Francesco Guccini - Un matrimonio, un funerale, per non parlar del gatto.

Premetto che questo non è il primo libro di Guccini che leggo quindi c'erano buone probabilità che il libro mi piacesse. La scrittura di Guccini è molto semplice, sicuramente non è lo scrittore del secolo, ma è molto piacevole e scorrevole da leggere, direi rassicurante. Leggere uno dei suoi racconti, questo libro è per l'appunto un insieme di racconti divisi in gruppi secondo temi che li accomunano, è come ascoltare un nonno che ti racconta le sue avventure da ragazzo. Infatti in ogni racconto, se non lo è del tutto, c'è qualcosa di autobiografico, che è un altro aspetto che mi piace molto. Leggendo vieni catapultato nel centro Italia di circa 50 anni fa, in alcuni racconti poco prima, che a volte si presenta come un mondo talmente diverso che sembra impossibile che siano stati davvero così i luoghi in cui viviamo oggi in una data così vicina a noi. Guccini racconta un mondo di campagna, di tradizioni e superstizioni. I personaggi sono persone estremamente semplici che è facilissimo immaginarsi davanti a sé, mentre ti parlano in dialetto. A me questo genere di lettura piace molto e se interessa anche a voi vi consiglio assolutamente di leggerlo. 





2. Alessandro Baricco - La sposa giovane.

E ora veniamo al tasto dolente. So già che dopo questo commento ci sarà una rivolta popolare perchè Baricco è profondamente amato, anzi a volte idolatrato direi, da tantissime persone, ma io non sono tra queste. Non avevo mai letto niente di suo e ho approfittato di un'offerta alla Feltrinelli per farlo. Sono convinta che probabilmente non ho scelto uno dei suoi capolavori e che forse avrei dovuto approcciarmi a lui attraverso uno dei suoi romanzi più famosi ma questo libro mi ha fatto passare la voglia di leggere qualsiasi altra sua opera. Non so davvero da cosa iniziare. Partiamo dal fatto che è al filo con l'essere un romanzo erotico e questa cosa non viene "segnalata" da nessuna parte. Chiariamoci, a me non danno per niente fastidio i romanzi erotici e leggo tutto volentieri, se scelgo di leggerli è perchè mi aspetto trattino argomenti di un certo tipo e in un certo modo. Non mi piace come viene trattato il tema del sesso in questo romanzo che sembra buttato lì per fare invogliare il lettore a continuare a leggere scatenando in lui chissà che fantasie, che per altro non suscita, e per arricchire un po' la trama che senza questo tema è praticamente nulla. I personaggi sono assurdi in modo negativo, anche questi sembrano costruiti con un certo alone di mistero per incuriosire il lettore, cosa che non succede tanto che quando ne viene raccontata la storia, sempre assurda in modo negativo, io non ero per niente colpita né affascinata. In questo libro tutto sembra una forzatura, perfino i tentativi di metaletteratura che sinceramente sono solo fastidiosi e che servono a giustificare le scelte artistiche fatte da Baricco nella stesura del romanzo (es cambi improvvisi dalla terza alla prima persona). Che poi lo so perfettamente che anche quello di giustificarsi è un artificio retorico e, ripeto, non mi piace per niente, è solo fastidioso. In sostanza, come avrete capito ;) , non consiglio questo libro e non penso leggerò presto un altro suo romanzo. 



giovedì 4 gennaio 2018

Discovering creativity: Piccole cose handmade.

Tutto ha inizio da un articolo su un blog che ha per protagoniste una bambola handmade con il vestito rosso e una poesia di Trilussa che ci insegna come la felicità stia nelle piccole cose. Così nasce il blog Piccolecose di Lisa nato per condividere con gli altri i suoi esperimenti legati al mondo del craft, del disegno e del cucito dai cui nacque una linea handmade che comprende bijoux fatti col legno, oggetti per la casa, bambole, cuscini e giostrine. Di mestiere grafica, l'handmade per Lisa è sopratutto una passione che riesce a combinare con il proprio lavoro, infatti ogni creazione nasce da un suo disegno. Quest'unione la ritroviamo anche nella cura delle composizioni che Lisa crea per scattare foto alle sue creazioni, sono davvero bellissime e traspare tutto l'amore per il suo lavoro, a me hanno colpito subito. Lisa trae ispirazione da tutto ciò che la circonda e soprattutto dai dettagli, dalle piccole cose di tutti i giorni. Lei descrive il suo stile come giocoso, spensierato e colorato e io concordo pienamente con lei, anzi ci aggiungerei anche vintage chic. Potete trovare Lisa anche su Instagram, Facebook e Etsy

Everything began with a post on a blog starring an handmade doll with a red dress and a Trilussa's poem which teach us how you can find happiness in the little things. So the blog Piccolecose by Lisa was born to share her craft, design, sewn experiments. From this blog an handmade product line was born which include wood jewelry, objects for the house, dolls, pillows. She is a graphic designer and handmade world is a passion that she can combine with her work, in fact every creation starts from her sketches. We can find this combination for example in the attention she uses to create the compositions to shoot her creations, her photos are really beautiful, you can see her love for her job in them. Lisa takes inspiration from everything that surrounds her, especially fro the details and the little things of everyday. She describes her style as fun, cheerful and colourful and I agree with her but I would also add vintage chic. You can see Lisa's works on her Instagram and Facebook profile and her Etsy shop. 








lunedì 1 gennaio 2018

Moon pics - insta pics 26!

Ciao a tutti ragazzi e buon anno nuovo! :) Vi auguro che sia un anno pieno di felicità e soddisfazioni, di vivere in maniera serena e intensa tutti gli avvenimenti che questo nuovo anno vi porterà e di passare ogni istante con le persone che vi vogliono bene. Ne approfitto anche per ringraziarvi di tutto l'appoggio e il sostegno che mi date continuamente, questo blog significa molto per me e voi ne siete una parte fondamentale.
In breve il 2017 è stato davvero un anno complicato. Quasi nulla è andato come immaginavo, ci sono stati tantissimi grandi cambiamenti nella mia vita ma questo non è per forza negativo. Forse la cosa più bella che il 2017 mi ha regalato sono state le persone. Una in particolare è entrata nella mia vita e mi ha da subito portato felicità, libertà e amore e il fatto di avermi reso parte della sua di vita è stato il regalo più grande. Accanto a me ci sono stati gli amici di sempre, che non finirò mai di ringraziare. Ho conosciuto nuove colleghe alcune delle quali sono diventate immediatamente qualcosa di più, sono stata fortunata ad incontrarle. La soddisfazione più grande? La laurea, finalmente! Voi cosa mi raccontate dell'anno appena passato? ;)
Il post di oggi è un Instagram Recap in cui troverete le ultime e le più importanti vicende dell'anno. Vi ricordo che potete seguirmi sia su Instagram che su Facebook, social che aggiorno molto più spesso del blog! :)

Hi everybody and happy new year! :) I wish you this will be a year full of happiness and satisfaction, I wish you to live fully and serenely all the new adventures that this year will bring to you and to spend every single moment with the people you love. I would like to thank you for all your support to me and my blog, which for me is very important and you're an important part of it.
The year whichi has just passed has been a very complicated one. Almost nothing went in the direction I aspected, there have been lot of changes in my life but this doesn't mean something negative everytime. Maybe, the most beautiful thing that 2017 brought to me were people. One person, in particulare, entered in my life and brought to me happiness, freedom and love and the fact that he made me part of his life is the most wonderful gift. Next to me I have my friends that are always with me and I have to thank them. I met new colleagues that are more than coworker and I was lucky to met them. The biggest sadisfaction? Finally, I graduated. And what about you? What do you think about your 2017?:)
Today's post is an Instagram Recap where you can find my last days of 2017 and the most important moments of this year. I remember you that you can follow me on Instagram and Facebook! :)


La mia casa, la mia Masha / My home, my dog Masha




Alcuni dei momenti più belli dell'anno sono stati i concerti che ho visto come quelli degli Ex-Otago / Some of my fav moments of the year has been the concerts I saw




Regali importanti tra Natale e compleanno / Important gifts between Christmas and my birthday







Ivrea, parte del mio passato / Ivrea, part of my past




Le cene con gli amici che ti rallegrano dopo la settimana di lavoro / Dinner with friends are the best after work



Il nostro posticino davanti al camino, come dovrebbe essere sempre / Our place





La mia Stella <3





Bloggermail bellissima / beautiful bloggermail 





I miei amici di sempre / My old friends





E le nuove amicizie / And my new ones




La soddisfazione più grande / The biggest sadisfaction


martedì 26 dicembre 2017

How to style pink in winter.

Ciao a tutti! :) Buon Natale, state passando buone feste? Io sì anche se vorrei lavorare di meno (ho lavorato sia la vigilia che oggi che è Santo Stefano). Devo proprio ammettere che non sono una che vede il mondo attraverso degli occhiali con le lenti rosa. Non è mai stato tra i miei colori preferiti ma ultimamente mi piace molto nell'abbigliamento, lo trovo adatto a diverse occasioni e perfino a tutte le stagioni, sebbene sembri un colore prettamente primaverile. Nell'outfit che vi mostro è decisamente il protagonista (forse troppo? :P ) per via del cappotto, del maglioncino e dei ricami. Proprio il maglioncino e la gonna, insieme agli anelli, sono gli ultimi arrivi nel mio guardaroba frutto di una collaborazione con il sito Gamiss di cui sono stata molto felice. Ho scelto questi capi perché seguono alcune tendenze che mi piacciono tantissimo ovvero i volant e i ricami. Il tutto mi è stato recapitato a un po' meno di un mese dall'ordine, il che è buono dato che i pacchi dalla Cina possono metterci più di un mese per arrivare. Ho apprezzato molto che i capi di abbigliamento fossero contenuti in bustine di plastica richiudibili e riutilizzabili. Sono anche molto soddisfatta del rapporto qualità prezzo di questi capi in quanto costano veramente poco ma la qualità è abbastanza buona, soprattutto quella della gonna che sicuramente vi consiglio. Voi che ne pensate? Ah e sì, sono calze color carne quelle che vedete, io non sono una di quelle che non le ammette a nessun costo, e voi? Tra l'altro queste di Calzedonia mi piacciono molto perchè hanno l'effetto matte che sostituisce il classico effetto lucido, una delle cause dell'astio per questo tipo di calza.

Hi everybody! :) Merry Christmas, are you having a good time? I hope yes, even if I would like I had to work less ( I worked at Christmas Eve and today that is Boxing Day). I have to admit that I'm not the person who tend to see everything from pink sunglasses, it's not my fav colour but recently I like it a lot for clothing, I think it can be suitable for every occasion and even for every season , even if usually it's a spring colour. In this outfit it's the protagonist (maybe it's too much? :P). The sweater and the skirt, and the rings also, are the last new entry in my wardrobe and they came from a collaboration with Gamiss of which I'm super happy. I chose these pieces because they follow the trend of the moment which I love such as volant and embroidery. They send me everything in less then a month which is super good for something that came from China. I really apreciated the fact that the pieces where in plasticized envelopes. I'm very satisfied with the fact that they have a good value for money. They are cheap and the quality is quite good, above all the skirt one. What do you think about it? Do you like my nude tights? They're from Calzedonia and they're matte.

MY OUTFIT

Coat / Cappoto : no brand ( find similar here )
Sweater / Maglioncino : Gamiss ( find it here )
Skirt / Gonna: Gamiss ( find similar here )
Tights / Collant : Calzedonia
Boots / Stivali: Primadonna ( find it similar here )
Bag / Borsa: no brand ( find it similar here )
Rings / Anelli: Gamiss ( find them here )
Bracelets / Braccialetti: Kidult and Fossil