martedì 15 maggio 2018

Zaful summer dress review.



Recentemente ho ricevuto questi due splendidi capi dal sito di Zaful, sito di cui rimango sempre molto soddisfatta perché, malgrado arrivino dalla Cina, i prodotti arrivano quasi sempre entro un mese dall'ordine, a volte anche prima e vengono consegnati in comode buste di plastica riutilizzabili. Io ho ordinato un vestito e una tutina. Adoro la stampa del vestito e la sua chiusura stile kimono, purtroppo il tessuto risulta un po' troppo trasparente e la scollatura è molto profonda, quindi credo che lo userò quest'estate come copricostume o come vestaglia per la notte.
Anche la tuta è molto carina, il tessuto è molto più strutturato e non comporta problemi di trasparenze, è molto ben realizzata, purtroppo però risulta troppo corta per me sulla parte inferiore, anche se ho ordinato una L, infatti nella parte inferiore è fin larga.

Recently I received these two beautiful pieces from Zaful, I'm always very satisfied with this site because, even though they came from China, the products always arrive in a month or even less and they came in useful plastic bags that you can re-use. I ordered a beautiful Cap Sleeve Wrap Mini Tea Dress and a Plunging Neck Belted Striped Romper.
I love the print of the dress and its wrap closing, unfourtunately the tissue is too transparent and the neckline is too deep, so I think that I will use it as a beachrobe or a dressing gown for the summer.
The romper too is very beautiful, the tissue is much more structured so it's not transparent, and it's well realized, but it's too short for me even if I ordered a L, in fact it's short in the lower part but large in the higher.




giovedì 10 maggio 2018

How to make a classic outfit less classic.



Penso che chiunque abbia visto la serie Gossip Girl si ricordi del primo momento in cui è comparsa Serena van der Woodsen alla stazione. Quando ho visto Blake Lively con dei semplici jeans, il mini trench e la maglietta a righe bianca e blu ho pensato che non ci fosse abbinamento più classico ed  elegante, un abbinamento perfetto nella sua semplicità, un passe-partout per diverse occasioni, dall'ufficio all'università, dal colloquio di lavoro a un viaggio in treno/aereo.
E' anche vero però che non tutte siamo Blake Lively (purtroppo) e che ognuno deve avere un proprio stile e mettere sempre la sua firma pur ispirandosi all'outfit di qualcun altro. Io ho cercato di farlo in questo outfit scegliendo una blusa che, seppur sempre a righe, risulta più romantica grazie al taglio morbido e agli inserti in pizzo ma soprattutto sdrammatizzando l'intero look grazie alla mia borsa Vendula London. Vi ho già parlato diverse volte delle loro borse (ad esempio qui) e sapete quanto io le adori. In queste foto indosso la Coffee Truck Cup Shaped Bag che è semplicemente stupenda. Le borse Vendula hanno dei dettagli incredibili, sono curate nei minimi particolari, una fattura perfetta. Sebbene questa sia piccolina ci sta tutto il necessario. Fino al 31 maggio potrete avere anche il 5% di sconto sulla linea Coffee Truck usando il codice COFFEE5. Che ne pensate dell'outfit e della mia nuova borsa? :)

I think that anyone who saw Gossip Girl remember the first moment that you see Serena at the station. When I saw Blake Lively with a pair of jeans, a mini trench and a blue&white striped shirt I thought that it couldn't exist a more classic and elegand combination, it was a simply perfect match, a passe-partout for many occasion, from office to university, from a job interview to a train/airplane travel.
It's also true that it's impossible to look like Blake Lively (unfourtunately) and that everyone should have a personal style, in fact I tried to reinterpret that outfit in a more romantic and funny way. I chose a romantic striped blouse, with lace insert, and defusing the classic style with a Vendula London Bag. I already talked to you about their bags (for example here) and you know how much I love them. In these pics I wear the Coffee Truck Cup Shaped Bag which is simply stunning. Vendula's bags has incredible details and they are excellent workmanship. This one in particular it's so similar to a real coffee cup and, although it's little, it can contain all the necessary. Until May 30 you can use the code COFFEE5 to get 5% of discount on the Coffee Truck collection. What do you think about the outfit and my new bag? :)


OUTFIT

Trench: Stradivarius (find it similar here)
Blouse/Blusa: Riva Fashion (find it similar here)
Jeans: Stradivarius (find it similar here
Shoes/Scarpe: Bata (find it similar here)
Bag/Borsa: Vendula London (find it here)
Bracelets/Bracciali: Kidult + Tom Hope (find it here)


















domenica 6 maggio 2018

Discovering creativity: Miwa.

Continua la nostra ricerca di talenti del "fatto a mano in italia" con il brand Miwa, dal giapponese per bellezza e armonia, un brand bresciano nato dalla passione per la moda e per il Giappone. Alice, la proprietaria, aveva iniziato a lavorare nel campo della moda quando ha capito di voler creare qualcosa di suo, dove potesse esprimere la sua creatività e manualità. La sua prima ispirazione è la moda giapponese della quali riprende e rielabora gli elementi più tradizionali per avvicinarli all'estetica occidentale. Il suo stile è elegante, raffinato e sobrio. Nel brand Miwa non troverete un tipo di tessuto preponderante ma molte stampe che aiutano a impreziosire le forme essenziali dei capi. Potete trovare Miwa su Instagram, Facebook e Etsy. Vi lascio con alcune sue creazioni quali una giacca/kimono reversibile, uno spolverino e una tuta dalla stampa floreale.

Our research of new talents in the field of "handmade made in italy" continues with Miwa brand. Miwa stands for beauty and harmony in japanese, it's a brand made in Brescia and it was born thanks to Alice's passion for fashion and Japan. She began working in the fashion industry and she understood that she wanted to create something where she could express her creativity. Her first inspiration is japanese fashion from which she takes the traditional style and makes it more suitable for western aesthetic. Her style is elegant, refine and sober. Alice don't have a favourite tissue for her creations but she likes to use different prints, especially floral ones, which can adorn the essential shapes of her garments. You can find Miwa on Instagram, Facebook and Etsy. These are some of her creations: a kimono jacket and a jumpsuit.







martedì 1 maggio 2018

How to style transparency.

Eccomi tornata dopo qualche giorno! Come state? Io sto molto bene, sono stati giorni pesanti e molto importanti in cui ho dovuto prendere una decisione molto difficile ma che mi permetterà di dedicare più tempo ai miei cari e alle cose che mi piacciono, e quindi anche al blog. Ma ora veniamo a noi.
Le trasparenze sono un'altra grande tendenza che ci accompagnerà questa primavera-estate. A me incuriosisce molto negli accessori, come nelle borse e nei tacchi delle scarpe, ma ovviamente mi piace molto anche sui vestiti perché rende l'intero outfit molto sensuale e femminile. Infatti in questo outfit ve la propongo sulla blusa che ho ricevuto da Zaful. La blusa ha una trasparenza abbastanza discreta e, a mio parere, per le meno formose andrebbe benissimo anche indossata con sotto solo il reggiseno ma indossata da me così risulterebbe volgare, per questo ho deciso di abbinarci un semplice top nero. Anche le maniche scampanate ed importanti come queste e i ricami, che sono stati realizzati benissimo, sono trend di questa stagione. Che ne pensate dell'outfit? Vi piace l'abbinamento con le culottes? Fatemi sapere! :)

Transparency will be another big trend this spring-summer season. I saw it on accessories such as bag or the heels of the shoes and I loved it, but I also like it on clothes because it can make the whole outfit more feminine and seductive. In fact, in this outfit I show it to you in my blouse, which I received from Zaful. It's not too transparent so you could wear it just with the bra under it but since I'm a bit shapely I preferred combine it with a simple black top. Flared sleeves and embroideries are also trends of the season. What do you think about this outfit? Do you like it combined with culottes? Let me know! :)


OUTFIT:

Jacket/Giacca: Zara (find it similar here)
Blouse/Blusa: Zaful (find it here)
Culottes: Zara (find it similar here)
Bag/Borsa: Mango (find it similar here)
Shoes/Scarpe: Primadonna 
Bracelets/Braccialetti: Kidult





















giovedì 26 aprile 2018

"Un colpo di fortuna": la mia prima traduzione; recensione.



Il post di oggi è una recensione molto speciale. Fin da quando ero alle scuole medie sapevo "cosa avrei voluto fare da grande": volevo tradurre libri. Ho basato tutti i miei studi su questo obiettivo, ho studiato al liceo linguistico e poi ho preso una laurea triennale in lingue, le mie lingue di specializzazione sono il cinese, l'inglese e lo spagnolo, e adesso sto frequentando la magistrale. Anni e anni di studio, tutto per arrivare a quello. E finalmente un pezzetto di sogno è realtà perché il 23 aprile è uscita la mia prima traduzione del libro "Un colpo di fortuna" di Anais Wilde.
Si tratta del primo libro di una trilogia d'amore. Una romantica e, a volte troppo, ingenua ragazza, dai semplici natali, si ritrova sposata all'attore di cui da sempre è innamorata, l'uomo più bello sulla faccia della terra (a sentire lei). A sentirlo è un sogno che diventa realtà. Ma sarà davvero così? Quali segreti può nascondere la vita di una stella del cinema? La definirei una storia d'amore con colpi di scena, capace di mantenere accesa la curiosità del lettore ma anche capace di fare divertire con una particolare ironia. Un libro adatto agli animi più romantici e sognatori. Letto il primo non si può fare a meno di avere voglia di scoprire che cosa succederà.
Il libro per il momento è disponibile come ebook su questi canali: Apple, Kobo, Barnes & Noble ma per chi è interessato sarà presto anche su Amazon e successivamente in edizione cartacea. Vi terrò aggiornati, soprattutto sulla mia pagina Facebook che vi invito a seguire. Spero che il libro vi piaccia!

Today's post is very special for me. Since I was a teenager I've always knew "what will I do": I wish to become a book translator. I've studied all my life to reach this aim, and I'm still studying languages at university for this (I study Chinese, English and Spanish). Now a little piece of the dream comes true because on April 23 my first translation was published: "Un colpo di fortuna" by Anais Wilde.
It's the first chapter of a love trilogy. A romantic and naive girl, poor born, get marry with the actor that she've always loved. The dream of a life seems to have become true. But will it be true? How many secret can the life of an actor hide? I would define this book a love story with some turn of events, it can make the reader curios but also make he laugh. A book for vary romantic and dreamer people.
At the moment the book can be bought in these channels (Apple, Kobo, Barnes & Noble) and it's available also in Spanish and Portuguese. I hope you'll like the book.



domenica 22 aprile 2018

Cosa visitare in Piemonte - mini guida.

Proprio come avevo fatto con la Liguria (qui l'articolo), oggi vorrei proporvi una mini guida al Piemonte, la regione dove vivo. Chi ama viaggiare come me, ma in generale lo facciamo quasi tutti, spesso fa fatica a vedere le meraviglie che ha a pochi metri da casa. Vogliamo tutti andare più lontano, vedere luoghi diversi da quelli a cui siamo abituati, e non consideriamo il fatto che a volte non è necessario fare viaggi di migliaia di chilometri per vedere qualcosa di nuovo, di bello, per passare una giornata piacevole. Negli ultimi anni ho scoperto tanti posti stupendi della mia regione, tutti a portata di mano, e non vedo l'ora di scoprirne altri. Vorrei consigliarveli per qualche gita, spero vi piaccia questa guida.

As I did for Liguria (here you can find the post), today I would like do write a mini guide to Piedmont, the region in which I live. Sometimes who loves traveling like me, but it's something that we all do in general, is not able to see the wonders that he has few minutes from home. We all want to go far aways, visit places that are different from the one that we use to see, but we don't consider that it's not necessary to travel for miles to visit something new and beautiful. In the past few years I discoverd many beautiful places in my region, not too away from my home, and I can't wait to discover other places. I hope you'll like this guide.


1. Torino

Penso che questa bellissima città, capoluogo della regione di cui parliamo oggi, non abbia bisogno di presentazioni ma voglio includerla nella lista ugualmente. Sono ormai quattro anni che frequento l'università a Torino, che si trova ad un'ora di macchina da dove abito, e quindi non sono abituata a guardarla con gli occhi da turista ma ci sono davvero tanti posti di interesse da visitare. Oltre ai numerosi musei ed edifici, alla splendida architettura, al parco del Valentino, Torino è circondata da altri posti meravigliosi che non si trovano nella città vera e propria ma che sono molto facili da raggiungere da lì come la Basilica di Superga, la Reggia di Venaria e la Palazzia di Stupinigi (quest'ultima devo ancora visitarla). Quindi se passate dal Piemonte, Torino è tappa obbligata.

I think that this beautiful city, the main town of the region, doesn't need presentation but I want to include it in the guide. Since four years I go to university in Turin, an hour away from my home, so I don't use to look at it with a tourist glance but there are many places to visit. In addition to many interesting museums and monuments, to its beautiful architecture, Valentino park, Turin is surrounded by wonderful places that are not in the city itself but they're easy to reach from it like Superga, Venaria Palace and Stupinigi Palace (I still have to visit the last). So, if you're in Piedmont, you have to visit Turin.







Reggia di Venaria






Superga





2. Il Lago Maggiore e le sue isole, Arona, Stresa

Il Lago Maggiore e le Isole Borromee sono sicuramente un'altra tappa da fare. Ve ne parlo più precisamente in questo post. Anche le città che costeggiano il lago sono molto belle, io ci consiglio sicuramente Arona e Stresa, percorrere il lungo lago di una di queste due località è una delle attività più rilassanti che ci sia.

I obviously have to visit Major Lake and the Borromee Islands too. I talk to you about them here. The cities near the lake are pretty too, above all Stresa and Arona. There's nothing more relaxing then have a walk in their lakefront.






3. Lago d'Orta e Orta San Giulio

Un'altra splendida località lacustre è il Lago d'Orta e, in particolare, il borgo di Orta San Giulio, dove potete trovare anche la celebre Villa Crespi di Antonino Canavacciuolo. Io amo alla follia i piccoli borghi di pescatori e sicuramente quello di Orta San Giulio è il più bello che si possa trovare in Piemonte. Stupenda e molto caratteristica è anche l'isoletta di San Giulio che si visita in meno di un'ora. Vi parlo meglio di queste località qui.

Anothere beautiful lake location is Lake Orta and, in particular, Orta San Giulio, where you can also find the famous Villa Crespi, restaurant of Antonino Canavacciuolo. I love small fishermen villages and I think that Orta San Giulio is the more beautiful that you can find in Piedmont. The little island of San Giulio is wonderful too, you can see all it less than an hour but it's so characteristic. I talk to you about this place here







4. Le Langhe.

Dove assaporare tutti i migliori gusti del Piemonte, dal vino al cibo, immersi nelle verdi colline, passeggiando tra i vigneti. Le Langhe sono davvero un territorio che possono mettere d'accordo tutti i gusti: gli amanti di trekking e passeggiate, gli amanti di agriturismo e vacanze relax, gli amanti delle gite enogastronomiche. Io per ora ho visitato Alba, Verduno e Barolo, di cui vi parlo qui e qui, e non vedo l'ora di scoprire nuovi posti.

They're the place where you can taste the best flavours of Piedmont, from the food to the wine, dippend in the green ills and walking through the vineyards. Langhe are a territory that can reconcile all types of tourists: who loves trekking and walking, who loves rural tourism and relaxing, who loves food. I only visited Alba, Verduno and Barolo (here and here the post) and I can not wait to visit other places.








5. Ceresole Reale

Mentre le altre tappe sono bene o male conosciute, per la quinta e la sesta vi voglio proporre qualcosa di meno famoso ma di molto più famigliare per me. Chi segue il mio blog da tempo già conosce Ceresole perché ve ne ho parlato fino alla nausea (ad esempio qui e qui), è un piccolo comune nel cuore del Parco Nazionale del Gran Paradiso. E' uno dei miei posti del cuore, un posto di cui non mi stanco mai, è un angolo di pace e tranquillità, mi basta sedermi in riva al lago per sentirmi subito meglio. Inoltre, proseguendo la strada verso la Francia si incontrano altre dighe vicino alle quali c'è una grandissima varietà di fauna come queste splendide marmotte. Ve la consiglio sia d'estate che d'inverno.

While the other locations are more or less famous, for the next ones I'd like to talk about something more familiar to me. Who follows my blog since the beginning already knows Ceresole because I talked about it many times (for example here and here), it's a small town in the center of Gran Paradiso National Park. It's one of my favourite places in the world, a place that never bore me even if I go there many times per year, it's the corner of the world in which I can find peace and serenity. I suggest it to you both in winter and summer.











6. Meugliano e Fondo.

Questi ultime due sono piccolissime località della Valchiusella che io ho proprio vicino a casa mia. Voglio includerle in questa guida perché trovo davvero molto belle entrambe, Meugliano con il suo rilassante laghetto e Fondo con il suo antico ponte romano e le bellissime cascate. Ve le avevo già presentato qui.

The latest are very small location in Valchiusella, a place near to my town. I'd like to include them in this guide because I think they're wonderful, Meugliano for its beautiful lake and Fondo for the stunning Roman bridge and its waterfalls. I talk about them here